8 cose da vedere a Port Louis

Port Louis è la capitale di Mauritius nonché la città più grande e più caotica. È sicuramente una tappa obbligatoria indipendentemente dal periodo in cui deciderete di andare a Mauritius. Ma c’è molto più da scoprire.

Port Louis è la capitale di Mauritius nonché la città più grande e più caotica (conta quasi 150.000 abitanti). Fondata nel 1793, la città ha vissuto doversi momenti di declino da cui però si è sempre rialzata. Risulta sicuramente una tappa obbligatoria indipendentemente dal periodo in cui deciderete di andare a Mauritius (qui l’articolo su quale periodo scegliere). Sarà sufficiente una sola giornata per visitare tutto il meglio che questa città ha da offrirvi. Vi lascio adesso una mia personale classifica delle 8 cose principali  da vedere assolutamente a Port Louis. 

1- La Citadelle

Port Louis presenta numerosi edifici storici risalenti al periodo coloniale ed è impossibile non visitare la fortificazione di Fort Adelaide, conosciuta come La Citadelle. Edificata dagli inglesi nel IXX secolo l’architettura è in stile arabeggiante e dal punto di più alto si può godere della costa dell’intera città.

8 cose da vedere a Port Louis - La Cittadelle

2- La Jummah Mosque

Se gli edifici religiosi ti appassionano rimarrai stupito dalla bellezza della Jummah Mosque, la moschea più importante di tutta Mauritius. È caratterizzata da uno stile architettonico eclettico, il quale presenta influenze arabe, creole e indiane. Vale sicuramente una visita e ti garantisco che ne rimarrai affascinato.

3- La Cathedrale Saint Louis

Un altro edificio religioso che vale la pena visitare è sicuramente la Cathédrale Saint-Louis, cattedrale cattolica realizzata nel XVIII secolo e sopravvissuta a innumerevoli cicloni.

4- Il Mercato Centrale

Se invece vuoi immergerti nella cultura locale non puoi mancare l’antico Mercato Centrale, l’anima più genuina dell’isola. Negli ultimi anni è stato restaurato perdendo parte del suo fascino, ma è ancora oggi un luogo caratteristico. Il mercato è un suq dall’atmosfera allegra carico di colori, odori e profumi, spezie rare, erbe medicinali, frutta tropicale freschissima, souvenir di ogni tipo e personaggi bizzarri. Attenzione ai prezzi gonfiati architettati per i turisti! La parola d’ordine è contrattare!

8 cose da vedere a Port Louis - Mercato Centrale

5- Caudan Waterfront

Lasciato alle spalle il caos del mercato, bastano pochi minuti per raggiungere il modernissimo Caudan Waterfront, il più grande e famoso centro commerciale dell’isola dove puoi trovare qualunque negozio, banca, casinò, cinema, ristoranti, hotel e un porto turistico. Il quartiere non ha nulla a che vedere con l’atmosfera creola del mercato: qui è tutto moderno e ordinato che quasi sembra di essere in Europa! Puoi passeggiare sul bellissimo lungomare ed entrare in uno dei tanti edifici per fare shopping o per una gustosa pausa pranzo.

Caudan Waterfront

6- Il quartiere Chinatown

Terminato il pranzo ti consiglio di immergerti nuovamente in una zona molto vivace e movimentata come Chinatown. A Port Louise si trova una grande comunità cinese e in questo quartiere potrai scoprire molti negozi sfiziosi, ottimi ristoranti e diverse attività commerciali.

7 – Musei

Port Louise ospita inoltre alcuni interessanti musei che ti consiglio di visitare per trascorrere qualche ora lontano dal caldo. Il Mauritius Stamp Museum e il Blue Penny Museum sono completamente dedicati ai celebri francobolli mauriziani. Sono carini da vedere anche se non sei un appassionato della materia. Vale la pena visitare anche il Mauritius Institute che ospita un’importante esposizione della flora e fauna locale.

8- Il Sir Seewoosagur Ramgoolam Botanical Garden

“Least but not last” delle 8 cose da visitare a Mauritius, è impossibile perdersi il Sir Seewoosagur Ramgoolam Botanical Garden, il più celebre orto botanico dell’isola creato nel 1770 che si estende per oltre 35 ettari. È stato il primo giardino tropicale del mondo e raccoglie sia specie esotiche che specie tipiche della flora mascarena.

Infine, se hai ancora del tempo a disposizione, ti consiglio di vedere l’ippodromo, il secondo più antico di tutto l’emisfero meridionale. Quest’area fino al 1812 veniva utilizzata per l’addestramento militare. Oggi invece vengono organizzate competizioni, soprattutto nei weekend. Se ti stai chiedendo perché dovresti visitarlo, devi sapere che qui è stata proclamata l’indipendenza di Mauritius nel 1968. È un luogo carico di storia.

Per questo articolo con la mia classifica delle 8 cose da vedere a Port Louis è tutto. Non perderti il prossimo con le 8 cose da fare a Mauritius.

2 risposte

    1. Verissimo, è un’isola incantevole con un mare da sogno, tantissimi bei posti da visitare e un’ospitalità eccezionale. Ogni volta che parto da lì non vedo l’ora di tornarci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi gli ultimi articoli

Contattami e organizza il tuo viaggio dei sogni!